Torna all’indice degli Autori dal mondo

Back to Italian Playwrights index

Bernhard

Bernhard, Thomas

Biografia

Thomas Bernhard nasce a Heerlen (Paesi Bassi) il 9 febbraio 1931.
Torna in Austria nel 1933, dove viene accolto, insieme alla madre, dai nonni materni. Nel 1938 la famiglia si trasferisce poi a Traunstein (Baviera, Germania), e per Bernhard ha inizio un’esperienza particolarmente traumatica, quella scolastica
Dopo la guerra, nel 1947 Bernhard abbandona il ginnasio e inizia un apprendistato in un negozio di generi alimentari proseguendo privatamente gli studi di musica e canto, al quale lo aveva in giovane età avviato il nonno, ma si ammala di pleurite e, per contagio, di tubercolosi polmonare. Viene così ricoverato in sanatorio dove conosce Hedwig Stavianicek (la compagna di 36 anni più anziana che l’accompagnerà fino alla morte) e dove inizia a dedicarsi alla scrittura, prima con racconti e articoli giornalistici per poi passare alla prosa lunga, ai poemi e alle opere teatrali.
Tra il 1955 e il 1957 studia come attore al Mozarteum di Salisburgo, dopo il quale comincia a lavorare come autore indipendente.
Nel 1963 appare il romanzo Gelo, che gli vale il Premio Julius Campe l’anno successivo, quando esce il lavoro più stimato dal suo stesso autore: Amras (1964), ambientato nell’omonima cittadina austriaca. Del 1967 è il secondo romanzo Perturbamento, mentre nuove pubblicazioni di poesia accompagnano la produzione narrativa. L’apparizione di Una festa per Boris, 1970), prima opera teatrale di Bernhard, inaugura un’ulteriore svolta nel percorso artistico dell’autore, sempre più al centro di critiche aspre o entusiastiche nel dibattito culturale nazionale.

Premi

  • 1964: Premio Julius-Campe-Preis con Gisela Elsner e Hubert Fichte
  • 1965: Premio Letterario della Libera Città Anseatica di Brema per Gelo
  • 1968: Premio Anton-Wildgans
  • 1970: Premio Georg-Büchner
  • 1972: Premio Franz-Theodor-Csokor
  • 1972: Premio Grillparzer per Una festa per Boris
  • 1972: Premio Adolf-Grimme per l’esperimento più interessante per L’italiano (con Gérard Vandenberg e Ferry Radax)
  • 1974: Premio alla Drammaturgia di Hannover
  • 1974: Prix Séguier
  • 1976: Premio Letterario della Camera di Commercio Austriaca per La cantina
  • 1983: Premio Letterario Internazionale Mondello
  • 1987: Premio Antonio Feltrinelli (premio rifiutato)
  • 1988: Prix Médicis per Antichi maestri
OPERE
OPERA

Una festa per Boris

(1970)

Personaggi
2 D; 2 U
Titolo originale
Ein Fest für Boris
Traduzione
Roberto Menin
Contenuti extra

Debutto 29.06.1970, Deutsches Schauspielhaus Hamburg, regia: Claus Peymann

OPERA

L'ignorante e il folle

(1972)

Personaggi
2 D; 3 U
Titolo originale
Der Ignorant und der Wahnsinnige
Traduzione
Roberto Menin
Contenuti extra

Debutto 29.07.1972, Salzburger Festspiele, regia: Claus Peymann

Debutto tedesco 16.09.1972, Schloßparktheater Berlin, regia: Dieter Dorn

OPERA

La brigata dei cacciatori

(1974)

Personaggi
3 D; 6 U
Titolo originale
Die Jagdgesellschaft
Traduzione
Umberto Gandini
Contenuti extra

Debutto 04.05.1974, Burgtheater Wien, regia: Claus Peymann

Debutto tedesco 15.05.1974, Schiller Theater Berlin, regia: Dieter Dorn

OPERA

La forza dell'abitudine

(1974)

Personaggi
1 D; 4 U
Titolo originale
Die Macht der Gewohnheit
Traduzione
Umberto Gandini
Contenuti extra

Debutto 27.07.1974, Salzburger Festspiele, regia: Dieter Dorn

Debutto tedesco 17.05.1986, Schauspiel Frankfurt, regia: Marco Bernadi

OPERA

Il presidente

(1975)

Personaggi
3 D; 3 U
Titolo originale
Der Präsident
Traduzione
Eugenio Bernardi
Contenuti extra

Debutto 17.05.1975, Burgtheater Wien, regia: Ernst Wendt

Debutto tedesco 21.05.1975, Württembergisches Staatstheater Stuttgart, regia: Claus Peymann

OPERA

Le celebrità

(1976)

Personaggi
3 D; 8 U
Titolo originale
Die Berühmten
Contenuti extra

Debutto 08.06.1976, Theater an der Wien, Wiener Burgtheater, regia: Peter Lotschak

Debutto tedesco 30.06.1990, Badisches Staatstheater Karlsruhe, regia: Helmut Straßburger e Ernstgeorg Hering

OPERA

Minetti. Ritratto di un artista da vecchio

(1976)

Personaggi
2 D; 3 U
Titolo originale
Minetti. Ein Portrait des Künstlers als alter Mann
Traduzione
Umberto Gandini
Contenuti extra

Debutto 01.09.1976, Württembergisches Staatstheater Stuttgart, regia: Claus Peymann

OPERA

La tavola tedesca - 7 dramoletti

(1977)

Titolo originale
Der deutsche Mittagstisch. Dramolette
Contenuti extra

Debutto 07.02.1979, Württembergisches Staatstheater Stuttgart, regia: Uwe Jens Jensen

OPERA

Immanuel Kant

(1978)

Personaggi
2 D; 10 U
Titolo originale
Immanuel Kant
Traduzione
Umberto Gandini
Sinossi
Contenuti extra

Debutto 15.04.1978, Württembergisches Staatstheater Stuttgart, regia: Claus Peymann

OPERA

Il riformatore del mondo

(1979)

Personaggi
1 D; 5 U
Titolo originale
Der Weltverbesserer
Traduzione
Roberto Menin
Contenuti extra

Debutto 06.09.1980, Schauspielhaus Bochum, regia: Claus Peymann

OPERA

Prima della pensione

(1979)

Personaggi
2 D; 1 U
Titolo originale
Vor dem Ruhestand
Traduzione
Roberto Menin
Contenuti extra

Debutto 29.06.1979, Württembergisches Staatstheater Stuttgart, regia: Claus Peymann

OPERA

Claus Peymann compra un paio di pantaloni e viene a mangiare con me - 3 dramoletti

(1980)

Personaggi
2 U
Titolo originale
Claus Peymann kauft sich eine Hose und geht mit mir essen. Drei Dramolette
Contenuti extra

Debutto 05.11.1980, Teatro Ateneo Roma/Teatro Niccolini, regia: Carlo Cecchi

OPERA

Alla meta

(1981)

Personaggi
3 D; 1 U
Titolo originale
Am Ziel
Traduzione
Eugenio Bernardi
Contenuti extra

Debutto 18.08.1981, Salzburger Festspiele, regia: Claus Peymann

Debutto tedesco 22.10.1981, Schauspielhaus Bochum, regia: Claus Peymann

OPERA

Su tutte le vette è pace

(1981)

Personaggi
3 D; 4 U
Titolo originale
Über allen Gipfeln ist Ruh
Contenuti extra

Debutto 25.06.1982, Ludwigsburger Festspiele, regia: Alfred Kirchner

OPERA

L'apparenza inganna

(1983)

Personaggi
2 U
Titolo originale
Der Schein trügt
Traduzione
Roberto Menin
Contenuti extra

Debutto 21.01.1984, Schauspielhaus Bochum, regia: Claus Peymann

OPERA

Il teatrante

(1984)

Personaggi
4 D; 3 U
Titolo originale
Umberto Gandini
Traduzione
Der Theatermacher
Contenuti extra

Debutto 17.08.1985, Salzburger Festspiele, regia: Claus Peymann

Debutto tedesco 21.09.1985, Schauspielhaus Bochum, regia: Claus Peymann

OPERA

Ritter, Dene, Voss

(1984)

Personaggi
2 D; 1 U
Titolo originale
Ritter, Dene, Voss
Traduzione
Eugenio Bernardi
Contenuti extra

Debutto 18.08.1986, Salzburger Festspiele, regia: Claus Peymann

OPERA

Semplicemente complicato

(1986)

Personaggi
1 U (monologo)
Titolo originale
Einfach kompliziert
Traduzione
Umberto Gandini
Contenuti extra

Debutto 28.02.1986, Schiller Theater Berlin, regia: Klaus André

OPERA

Elisabetta II

(1987)

Personaggi
5 D; 6 U
Titolo originale
Elisabeth II.
Traduzione
Umberto Gandini
Contenuti extra

Debutto 05.01.1987, Schiller Theater Berlin, regia: Niels-Peter Rudolph

OPERA

Piazza degli eroi

(1988)

Personaggi
6 D; 4 U
Titolo originale
Heldenplatz
Traduzione
Rolando Zorzi
Sinossi
Contenuti extra

Debutto 04.11.1988, Burgtheater Wien, regia: Claus Peymann

Testo mai rappresentato in Italia.