Torna all’indice degli Autori dal mondo

Back to Italian Playwrights index

Handke, Peter

Biografia

Peter Handke, autore pluripremiato, nasce a Griffen, Austria, nel 1942.
Nel 1961 si iscrive alla facoltà di giurisprudenza dell’Università di Graz, ma presto abbandona gli studi per dedicarsi a tempo pieno all’attività di scrittore, dove spazia dalla narrativa, alla poesia, al teatro.
Dal 1966 è membro, insieme ad altri, tra i quali Andersch, Böll e Aichinger, del Gruppo 47, circolo letterario fondato da Ingeborg Bachmann: in perenne contrasto con gli altri autori, Handke ne esce con la fama di “outsider”.
Con i suoi primi lavori si riconosce nella poetica sperimentale della neoavanguardia, ma è sempre più determinato a non sottostare ad alcuna etichetta e a mettere in discussione qualunque convenzione letteraria e cliché, a partire dall’analisi del linguaggio quale strumento di condizionamento e dominio, e dal rapporto tra scrittore e pubblico. Esemplari in questo senso sono i romanzi I calabroni (Die Hornissen, 1966), con il quale esordisce, e L’ambulante (Der Hausierer, 1967), e le pièce teatrali Insulti al pubblico (Publikumsbeschimpfung, 1966), Autodiffamazione (Selbstbezichtigung, 1966) e Kaspar (1968).
Con il romanzo L’angoscia del portiere prima del calcio di rigore (Die Angst des Tormanns beim Elfmeter, 1970), la narrativa diventa meno sperimentale: l’opera viene adattata da Wim Wenders per l’omonimo film. Sempre per Wenders, Handke scrive la sceneggiatura de Il cielo sopra Berlino (Der Himmel über Berlin). La collaborazione con il regista prosegue con la pièce del 2012 I bei giorni di Aranjuez. Dialogo estivo, anch’essa adattata per il cinema.
Negli anni ’70-‘80 Peter Handke e il suo stile inconfondibile si affermano definitivamente: nel 1993 e nel 2002 gli vengono conferite due lauree honoris causa, la prima dall’Università di Eichstätt e la seconda dall’Università di Klagenfurt.

Premi

Tra i numerosissimi:

  • 1967: Premio Gerhart Hauptmann
  • 1973: Premio Georg Büchner
  • 1978: Prix Georges Sadoul
  • 1983: Premio alla Cultura della Carinzia
  • 1983: Premio Franz Grillparzer
  • 1987: Grande Premio Nazionale Austriaco alla Letteratura
  • 1987: Premio Vilenica
  • 1991: Premio Franz Grillparzer
  • 1995: Premio alla memoria Schiller
  • 2004: Premio Siegfried Unseld
  • 2007: Premio Heinrich Heine della città di Berlino
  • 2008: Premio Letterario Thomas Mann dell’Accademia delle Belle Arti Bavarese
  • 2009: Premio Letterario Franz Kafka della città di Praga
  • 2011: Premio Teatrale Nestroy per Ancora tempesta
  • 2012: Premio Mülheimer Dramatikerpreis della 37. edizione dei Mülheimer Theatertage per Ancora tempesta nell’allestimento di Dimiter Gotscheff
  • 2014: Premio Internazionale Ibsen
  • 2016: Premio Fürth alla Letteratura Europea
OPERE
OPERA

Weissagung

(1964)

Personaggi
4 oratori
Titolo originale
Weissagung
Contenuti extra

Debutto 22.10.1966, Städtische Bühnen Oberhausen, regia: Günther Büch

OPERA

Autodiffamazione

(1966)

Personaggi
Distribuzione variabile
Titolo originale
Selbstbezichtigung
Traduzione
Werner Waas
Contenuti extra

Debutto 22.10.1966, Städtische Bühnen Oberhausen, regia: Günther Büch

OPERA

Insulti al pubblico

(1966)

Personaggi
4 oratori
Titolo originale
Publikumbeschimpfung
Traduzione
Enrico Filippini
Contenuti extra

Debutto 08.06.1966,  Theater am Turm, regia: Claus Peymann

OPERA

Hilferufe

(1967)

Personaggi
Distribuzione variabile (minimo 2 interpreti)
Titolo originale
Hilferufe
Contenuti extra

Debutto 12.09.1967, nell ambito della Deutsche Theaterwoche do Stoccolma, produzione Städtische Bühnen Oberhausen, regia: Günther Büch

OPERA

Kaspar

(1967)

Personaggi
Un Kaspar parlante, almeno quattro suggeritori
Titolo originale
Kaspar
Traduzione
Werner Waas
Contenuti extra

Debutto 11.05.1968, Theater am Turm, Frankfurt / Städtische Bühnen Oberhausen, regia: Claus Peymann / Günther Büch

OPERA

Das Mündel will Vormund sein

(1969)

Personaggi
2 U
Titolo originale
Das Mündel will Vormund sein
Contenuti extra

Debutto 31.01.1969, TAT – Theater am Turm, Francoforte sul Meno, regia: Claus Peymann

OPERA

Quodlibet

(1970)

Personaggi
3 D; 10 U
Titolo originale
Quodlibet
Contenuti extra

Debutto 24.01.1970, Theater Basel, regia: Hans Hollmann

OPERA

Der Ritt über den Bodensee

(1971)

Titolo originale
Der Ritt über den Bodensee
Contenuti extra

Debutto 23.01.1971, Schaubühne am Halleschen Ufer, Berlino, regia: Claus Peymann e Wolfgang Wiens

OPERA

Die Unvernünftigen sterben aus

(1973)

Personaggi
2 D; 6 U
Titolo originale
Die Unvernünftigen sterben aus
Contenuti extra

Debutto 17.04.1974, Theater am Neumarkt, Zurigo, regia: Horst Zankl

OPERA

Über die Dörfer

(1982)

Personaggi
4 D; 5 U
Titolo originale
Über die Dörfer
Contenuti extra

Debutto 08.08.1982, Salzburger Festspiele, regia: Wim Wenders

OPERA

Il gioco del chiedere ovvero Il viaggio nella terra sonora

(1989)

Personaggi
2 D; 6 U
Titolo originale
Das Spiel vom Fragen oder Die Reise zum sonoren Land
Traduzione
Rolando Zorzi
Contenuti extra

Debutto 13.01.1990, Burgtheater Wien, regia: Claus Peymann

OPERA

L'ora in cui non sapevamo niente l'uno dell'altro

(1992)

Personaggi
Numerosi personaggi
Titolo originale
Die Stunde, da wir nichts voneinander wußten
Traduzione
Rolando Zorzi
Contenuti extra

Debutto 09.05.1992, Produzione del Burgtheater di Vienna nell’ambito delle Wiener Festwochen al Theater an der Wien, regia: Claus Peymann

OPERA

Zurüstungen für die Unsterblichkeit. Ein Königsdrama

(1995)

Personaggi
5 D; 12 U; ruoli secondari
Titolo originale
Zurüstungen für die Unsterblichkeit. Ein Königsdrama
Contenuti extra

Debutto 08.02.1997, Burgtheater Wien, regia: Claus Peymann

OPERA

Il viaggio in piroga ovvero Il dramma del film sulla guerra

(1999)

Personaggi
2 D; 13 U
Titolo originale
Die Fahrt im Einbaum oder Das Stück zum Film vom Krieg
Contenuti extra

Debutto 09.06.1999, Burgtheater Wien, regia: Claus Peymann

OPERA

Blues della metropolitana

(2003)

Personaggi
1 D; 5 U
Titolo originale
Untertagblues. Ein Stationendrama
Traduzione
Stefania De Lucia
Contenuti extra

Debutto 30.09.2004, Berliner Ensemble, regia: Claus Peymann

OPERA

Perché una cucina?

(2003)

Personaggi
Distribuzione variabile
Titolo originale
Warum eine Küche?
Traduzione
Linn Settimi
Contenuti extra

Debutto 2001, Théâtre Tattoo im Théâtre Garonne, Toulouse, regia: Mladen Materic

OPERA

Tracce degli smarriti

(2007)

Personaggi
Numerosi personaggi (distribuzione variabile)
Titolo originale
Spuren der Verirrten
Traduzione
Umberto Gandini
Contenuti extra

Debutto 17.02.2007, Berliner Ensemble, regia: Claus Peymann

OPERA

Bis daß der Tag euch scheidet oder Eine Frage des Lichts

(2008)

Personaggi
1 D
Titolo originale
Bis daß der Tag euch scheidet oder Eine Frage des Lichts
Contenuti extra

Debutto 04.11.2008, Comedie de Valence, regia: Christophe Perton

OPERA

Ancora tempesta

(2010)

Personaggi
Numerosi personaggi (distribuzione variabile)
Titolo originale
Immer noch Sturm
Traduzione
Angela Scròfina e Ylenia Carola
Contenuti extra

Debutto 12.08.2011, Salzburger Festspiele 2011, regia: Dimiter Gotscheff

OPERA

I bei giorni di Aranjuez

(2012)

Personaggi
1 D; 1 U
Titolo originale
Die schönen Tage von Aranjuez. Ein Sommerdialog
Traduzione
Françoise Bohr
Contenuti extra

Debutto 15.05.2012, Wiener Festwochen, Akademietheater, regia: Luc Bondy

OPERA

Die Unschuldigen, ich und die Unbekannte am Rand der Landstraße. Ein Schauspiel in vier Jahreszeiten

(2015)

Personaggi
Distribuzione variabile
Titolo originale
Die Unschuldigen, ich und die Unbekannte am Rand der Landstraße. Ein Schauspiel in vier Jahreszeiten
Contenuti extra

Debutto 3.04.2016, Berlino, coproduzione del Berliner Ensemble e del Burgtheater di Vienna, regia: Claus Peymann

Testo mai rappresentato in Italia.